È nato Cocoro, il cocomero tutto d’oro.

Comunicato stampa N. 3 del 31.08.2012

Dopo tre anni di incroci e di selezioni l’A.Di.P.A., attraverso il proprio Gruppo di Lavoro per l’Attività di Ricerca e Conservazione delle Piante Alimentari, ha ottenuto ‘Cocoro’, il primo cocomero al mondo a buccia e polpa entrambe gialle.

“Esistono alcune rare varietà che di giallo hanno solo la polpa – spiegano Gianluca Corazza e Lucia Cortopassi, responsabili del progetto ‘Cocoro’ – ed esistono altre varietà ancora più insolite che di giallo presentano unicamente la buccia, ma dai frutti medio-piccoli. Noi abbiamo invece ottenuto una nuova varietà dai frutti piuttosto grandi (circa 12 Kg), ovali e caratterizzati dall’essere completamente gialli, sia dentro che fuori”.
Non solo i frutti, ma anche le foglie dopo alcune settimane diventano giallo dorato.

La maturità completa viene facilmente evidenziata dal fatto che solo al momento giusto per la raccolta i frutti diventano gialli.
I frutti sono dolcissimi, a semi giallo-brunastri e sono consumabili normalmente come tutti gli altri cocomeri. ‘Cocoro’ non è un OGM, ma rappresenta il risultato di un lavoro amatoriale di molte impollinazioni manuali, di studio, di costanza e di attenta selezione delle piante ottenute.
I semi della nuova varietà saranno probabilmente disponibili attraverso l’Index Seminum dell’A.Di.P.A. del 2014.